Jobs Act: prime istruzioni INPS - Professionistimpresa

by Professionistimpresa
5 anni ago
250 Views

E’ in fase di predisposizione una circolare INPS con le prime istruzioni operative sulla riforma degli ammortizzatori sociali contenuta nel decreto legislativo n. 148/2015, attuativo del Jobs Act. Tante le novità della riforma che prevede, in particolare, una maggiore compartecipazione da parte delle imprese che effettivamente beneficiano delle integrazioni salariali. Se sono ridotte le aliquote di contribuzione ordinaria, di contro, aumenta la contribuzione in caso di utilizzo delle prestazioni con l’introduzione di un contributo addizionale posto a carico delle imprese che presentano domanda di integrazione salariale.

Con l’entrata in vigore del decreto legislativo n. 148 del 14 settembre 2015, di riforma degli ammortizzatori sociali, cambiano gli ammortizzatori sociali.L’Inps informa, con il messaggio 5919 del 24 settembre 2015, che è in fase di predisposizione una circolare che darà le prime istruzioni operative.Le domande per gli eventi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa precedenti il 24 settembre, data di entrata in vigore del decreto, potranno continuare ad essere presentate dalle aziende con le consuete modalità, previste nella previgente disciplina. Le domande per gli eventi di sospensione o riduzione verificatisi a partire dalla data odierna, dovranno , invece, seguire la nuova disciplina. In particolare, il decreto n. 148 prevede che le domande siano corredate dall’elenco dei nominativi dei lavoratori

Fonte: IPSOA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *